Gomma Quad: come scegliere il giusto pneumatico



Il quad, in origine creato per i trasporti fuoristrada su strade molto accidentate, è diventato ben presto un veicolo alla moda e richiesto su tutti i mercati mondiali e l’Italia non è stata da meno.

Infatti, grazie alla caratteristica di somigliare molto ad una moto ma dotato di quattro ruote, lo rende unico e la sua guida è sempre molto eccitante, proprio perchè capace di avere un’ottima stabilità di guida su strade accidentate ma anche molto amato da chi lo possiede per gare amatoriali.

La cura del mezzo è molto importante per il suo perfetto rendimento e oltre la meccanica, l’impianto elettrico è fondamentale la scelta dei pneumatici adatti ed è proprio di questo che parleremo in questa guida, cercando di consigliare quale sia il miglior pneumatico da usare per il quad.

 

Vantaggi e Svantaggi da valutare quando si comprano le gomme per il Quad

I pneumatici del quad si suddividono in tre categorie: quelli molto scanalati, quelli parzialmente scanalati e quelli per l’asfalto. Quelli appartenenti alla prima categoria e cioè quelli molto scanalati sono adatti per percorsi molto accidentali dove si possono trovare fango e neve, che grazie alla scanalatura permettono alle gomme di drenare al meglio e mantenere una buona stabilità al cospetto del fango e della neve stessa. Gli svantaggi invece sono dovuti ad una maggiore usura e ad elevati rumori se utilizzati sull’asfalto.



Quelli appartenenti alla seconda categoria e cioè quelli parzialmente scanalati vanno definiti come pneumatici intermedi, ciò significa che si adattano bene a sentieri impervi ma permettono anche un buon uso sull’asfalto. Questo perchè la leggera scanalatura consente di avere comunque un buon grip se si incontrano fango e neve, ma la loro usura è molto più contenuta rispetto a quelli molto scanalati e anche i rumori sull’asfalto sono accettabili. Logicamente questa categoria di pneumatici è consigliabile per sterrati leggeri e non per sentieri ad alto rischio, altrimenti non ci sarebbe stato bisogno di introdurre le gomme off-road.

Infine arriviamo alla terza categoria, quella delle gomme per asfalto. Queste devono essere montate sui quad che viaggiano unicamente sull’asfalto o su pista. Hanno un battistrada completamente liscio molto simile a quelle che si usano per le auto normali. Sia la trazione che la tenuta saranno al top, così come i consumi perchè i rumori saranno praticamente inesistenti. Usando questo tipo di pneumatici è scontato che vanno assolutamente sconsigliati i percorsi fuoristrada perchè in quel caso il grip sarà totalmente assente e si rischierà solo di trovarsi in serie difficoltà nonché in situazioni di pericolo per la salute del guidatore.

Quindi per scegliere gli pneumatici adatti al quad bisogna prima decidere quale uso si desidera fare con questo mezzo, solo in questo modo si potrà scegliere quello giusto. State molto attenti a non lanciarvi in avventure con gomme per ATV non adatte al percorso scelto, perchè la sicurezza è alla base di tutto quindi per non andare incontro ad incidenti gravi attenetevi a guidare il vostro quad nelle strade dove i pneumatici sono a loro agio. Il quad è un fuoristrada dalla sua creazione, ma se montate gomme d’asfalto a quel punto usatelo come un normale quadriciclo.